Il Master in sintesi

Caratteristiche distintive

  • Approccio innovativo dovuto all’interdisciplinarità del percorso suddiviso in parti teoriche e laboratori pratici
  • Partecipazione alle attività culturali offerte dal panorama artistico della città
  • Percorsi di apprendimento caratterizzati da modalità didattiche consolidate e metodologie più innovative: progetti di gruppo, esperienze sul campo, incontri diretti con professionisti del settore, artisti, curatori, direttori artistici e organizzatori, protagonisti della cultura in Italia, e non solo

Stage di almeno 350 ore presso imprese ed enti dove gli studenti potranno vivere le diverse fasi di organizzazione di un evento culturali

Destinatari

ll MEC è rivolto a laureandi e laureati italiani e stranieri, con titolo triennale e/o magistrale, provenienti da qualsiasi facoltà, interessati a sviluppare un know-how specifico nell’ideazione, gestione e comunicazione di eventi culturali.

 

Ulteriori requisiti

La conoscenza delle lingue, eventuali esperienze professionali o stage nel settore e precedenti studi della materia sono considerati requisiti privilegiati.

Numero partecipanti

La classe si compone di un minimo di 18, fino a un massimo di 25 partecipanti. La selezione avviene in base alla valutazione della domanda di ammissione e a un colloquio motivazionale

Durata

Novembre 2018 – aprile 2019 (lezioni)

Maggio 2019 – ottobre 2019 ( project work e stage)

Modalità

Le lezioni si svolgono dal lunedì al venerdì pomeriggio, dalle 14,30 alle 19,30. La frequenza è obbligatoria per almeno il 75% del monte ore complessivo di lezione

 

Per maggiori informazioni sulla quota di partecipazione e le borse di studio consulta il sito istituzionale www.almed.unicatt.it